DA SUD A NORD – Storia di un artigiano

20,00 

“DA SUD A NORD – Storia di un artigiano” di Antonio Elia, Sibillamedia Edizioni

La storia di Antonio Elia, dall’infanzia a Roseto Capo Spulico in Calabria al trasferimento a Romentino (Novara) e alla fondazione di Elia Restauri, oggi realtà prestigiosa e consolidata nel settore del restauro conservativo e delle decorazioni dei palazzi storici, fino alle cariche istituzionali in Confartigianato, dalla Vice Presidenza di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, alla giunta nazionale di ANAEPA Confartigianato, fino alla recente elezione a Presidente di ANAP pensionati.

Possiamo nascere più o meno fortunati ma il più fatale dei limiti 

è rassegnarsi senza combattere, 

non iniziare o smettere di fare tutto il possibile per realizzare i sogni.

 

Quella che ci racconta Antonio Elia è la storia dei sogni, dell’ottimismo, dell’umiltà e della passione con le quali affrontare i percorsi del lavoro e della vita.

La storia di un Artigiano e del suo generoso impegno per interpretare, onorare e diffondere la cultura dei mestieri, quella fatta di mani, testa e cuore.

Sud e del Nord, uniti dall’amore e dalle umane avventure, scrivono uno spaccato di forza, spirito positivo, possibilità.

In ogni pagina è racchiuso il tesoro dell’esperienza, il coraggio dell’entusiasmo, il piacere di un’attività che ha compiuto 50 meravigliosi anni di fatiche, opere, gratificazioni. In ogni pagina c’è una geografia di luoghi e sentimenti che ispirano, sorreggono, orientano.

 

Ho chiesto molto a me stesso, prima di chiederlo a chiunque altro. 

Ho pensato a quello che potevo fare, 

piuttosto che a quello che non mi era favorevole.

 

Antonio Elia consegna innanzi tutto ai giovani una chiave del presente per il futuro: credere in sé, imparare, fare bene. E formula, commosso, la sua speranza più grande: quella che l’Artigianato si conservi e si tramandi in ottima salute.

In un libro che attraversa il tempo e l’Italia, c’è una leggerezza intensa e profonda che emoziona e fa riflettere.

 

Prefazione a cura di Dante Maffia

Descrizione

“DA SUD A NORD – Storia di un artigiano”

di Antonio Elia

Sibillamedia Edizioni

Anno 2023, aprile

 

La storia di Antonio Elia, dall’infanzia a Roseto Capo Spulico in Calabria al trasferimento a Romentino (Novara) e alla fondazione di Elia Restauri, oggi realtà prestigiosa e consolidata nel settore del restauro conservativo e delle decorazioni dei palazzi storici, fino alle cariche istituzionali in Confartigianato, dalla Vice Presidenza di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, alla giunta nazionale di ANAEPA Confartigianato, fino alla recente elezione a Presidente di ANAP pensionati.

 

Possiamo nascere più o meno fortunati ma il più fatale dei limiti 

è rassegnarsi senza combattere, 

non iniziare o smettere di fare tutto il possibile per realizzare i sogni.

 

Quella che ci racconta Antonio Elia è la storia dei sogni, dell’ottimismo, dell’umiltà e della passione con le quali affrontare i percorsi del lavoro e della vita.

La storia di un Artigiano e del suo generoso impegno per interpretare, onorare e diffondere la cultura dei mestieri, quella fatta di mani, testa e cuore.

Sud e del Nord, uniti dall’amore e dalle umane avventure, scrivono uno spaccato di forza, spirito positivo, possibilità.

In ogni pagina è racchiuso il tesoro dell’esperienza, il coraggio dell’entusiasmo, il piacere di un’attività che ha compiuto 50 meravigliosi anni di fatiche, opere, gratificazioni. In ogni pagina c’è una geografia di luoghi e sentimenti che ispirano, sorreggono, orientano.

 

Ho chiesto molto a me stesso, prima di chiederlo a chiunque altro. 

Ho pensato a quello che potevo fare, 

piuttosto che a quello che non mi era favorevole.

 

Antonio Elia consegna innanzi tutto ai giovani una chiave del presente per il futuro: credere in sé, imparare, fare bene. E formula, commosso, la sua speranza più grande: quella che l’Artigianato si conservi e si tramandi in ottima salute.

In un libro che attraversa il tempo e l’Italia, c’è una leggerezza intensa e profonda che emoziona e fa riflettere.

 

Prefazione a cura di Dante Maffia:

Antonio Elia è cresciuto in questa realtà e si è portato addosso, emigrando, la bellezza e la signorilità del luogo di nascita, ne ha fatto un’icona, un principio etico.

Arrivato alla pensione ha deciso di raccontare il percorso della sua vita di artigiano, non trascurando accenni ai momenti di miseria patiti nell’infanzia. Ma il suo carattere è stato deciso e ha marciato dritto per uscire dal vicolo stretto in cui, non soltanto lui, ma tutto il paese, era piombato.

 

Note sull’Autore:

Antonio Elia nasce a Roseto Capo Spulico in Calabria e dopo il trasferimento a Romentino (Novara) fonda Elia Restauri, oggi realtà prestigiosa e consolidata nel settore del restauro conservativo e delle decorazioni dei palazzi storici. Vice Presidente di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, è in giunta nazionale di ANAEPA Confartigianato ed è stato recentemente eletto Presidente di ANAP pensionati 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…